I Wonder Pictures: "Per ogni spettatore soddisfatto, ci guadagna tutto il cinema"

- Google+
Share
I Wonder Pictures: "Per ogni spettatore soddisfatto, ci guadagna tutto il cinema"

Il cinema europeo può contare su I Wonder Pictures per essere visto dagli spettatori italiani. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas con Juliette Binoche e Guillaume Canet e La promessa dell'alba con Charlotte Gainsbourg sono due titoli francesi che non passeranno inosservati. Tra gli altri film del listino, Ancora un giorno e Touch Me Not sono stati visti e apprezzati ai festival di Cannes e Berlino e sono co-produzioni, rispettivamente, tra Germania/Belgio/Spagna e Germania/Repubblica Ceca. Dagli Stati Uniti arriva invece We Are Animals, un storia che ha emozionato gli spettatori del Sundance Film Festival e poi del Biografilm Festival. Abbiamo scambiato due chiacchiere con il General Manager Andrea Romeo, chiedendo direttamente a lui il valore delle carte che ha in mano I Wonder Pictures nella partita cinematografica del 2019.

Il cinema dei prossimi mesi: Film 2019



Antonio Bracco
  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento